Ghedi, dal lago prosciugato spunta un bunker nazista

0
Bsnews whatsapp

E’ spuntato un bunker nazista nel laghetto prosciugato di località Motta a Ghedi. Complice la siccità il bacino si è prosciugato rivelando ciò che rivelava sul fondo da quasi 70 anni. In particolare sono riaffiorati i resti del deposito sotterraneo d’armi che i nazisti hanno costruito tra il 1943 e il 1944 proprio nella campagna ghedese, ritenuta zona strategica nella prospettiva dello sfondamento della Linea gotica da parte degli alleati. Al momento della ritirata i nazisti cercarono di distruggerlo con l’esplosivo, ma ci riuscirono solo parzialmente.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI