Fondazione del Teatro Grande: a Brescia, per la prima volta, Antonio Pappano, star mondiale della musica

0

Dopo i grandi direttori che si sono susseguiti nelle ultime Stagioni della Fondazione (ricordiamo Claudio Abbado il 9 giugno 2011, Zhang Xian il 14 settembre 2012 e Yuri Temirkanov il 22 gennaio 2012), il concerto del 17 marzo 2013 sarà uno degli eventi di punta del cartellone 2013 della Fondazione del Teatro Grande: il Maestro Pappano sarà alla guida dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, una delle più affermate compagini orchestrali degli ultimi anni.

Antonio Pappano, anglo-americano d’origine italiana è a Roma da sette anni alla guida dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e ricopre l’incarico di direttore principale della londinese Royal Opera House. La sua fama ha raggiunto ogni continente anche per l’apertura del Maestro verso diversi generi musicali, ma soprattutto per la sua estrema popolarità, per la vicinanza al suo pubblico che in ogni concerto cerca di coinvolgere smorzando l’invisibile barriera tra platea e palco. Il Maestro Antonio Pappano ha anche recentemente ricevuto dalla Regina Elisabetta II il titolo di “baronetto” per i meriti musicali che lo hanno contraddistinto nella sua carriera.

Il programma del concerto prevede In the South di Elgar, Le Poéme de l’Amour et de la Mer di Chausson e la Sinfonia n. 6 "Patetica" di Čajkovskij. La Fondazione del Teatro Grande metterà prossimamente in vendita i biglietti del concerto alla Biglietteria del Teatro Grande.

Comments

comments

LEAVE A REPLY