Caso Matisse: la procura confronta i dati della Siae e quelli di Artematica sugli ingressi alla mostra

1

Il “caso Matisse” continua a tenere banco in città. Ora la palla è passata alla Procura, che come racconta il Giornale di Brescia ha acquisito i documenti in possesso della Siae in merito al numero di visitatori della mostra. I dati saranno confrontati con quelli consegnati da Artematica – organizzatrice dell’evento – a Brescia Musei. Nel caso di differenze la Procura avrebbe materiale sufficiente per procedere d’ufficio per truffa.

In attesa degli sviluppi giudiziari lunedì 17 l’assessore alla cultura Arcai dovrà rispondere in Consiglio all’interrogazione del Pd sul numero degli ingressi. 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY