Un giardiniere bresciano a Napoli per curare il terreno di gioco del San Paolo

0
Bsnews whatsapp

L’asse Brescia – Napoli prosegue, anche al di là del mercato. Dopo la cessione di El Kaddouri, infatti, il legame tra Leonessa d’Italia e partenopei continua – come svela il Bresciaoggi – grazie al nostro concittadino Andrea Morelli, giardiniere e calciatore dilettante che da lunedì è al lavoro a Napoli per curare il terreno di gioco del S. Paolo con una rizollatura di 1.500 metri quadrati d´erba.

Il lavoro di manutenzione è gestito dalla Paradello Green, un´azienda di Rodengo Saiano che tratta la maggior parte dei prati di serie A.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI