Due minori in stato di fermo e dieci piante di marijuana sequestrate tra Lonato e Calcinato

0

Le piantagioni di marijuana continuano a proliferare nella provincia di Brescia. La Polizia locale di Lonato, però, ne ha portata alla luce e bloccata un’altra al confine con Calcinato, dove le piante erano nascoste in una ex cava, in un’area avvolta da una fitta boscaglia.

Si tratta della seconda piantagione di marijuana scoperta a Lonato in meno di tre settimane. I “proprietari” – ancora una volta – sono dei ragazzi. La polizia ha bloccato due minorenni e sequestrato dieci piante.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Invece di agevolare l’attività di giovani neoimprenditori….. …….. a parte gli scherzi non sono carabinieri quelli nella foto? Nell’articolo invece si parla di polizia.

  2. Arguta osservazione…però secondo me quelli sono due poliziotti camuffati da carabinieri. I carabinieri sono camuffati da cespugli di marijuana. E’ la classica foto da pubblicare nei servizi. Si vede che sono in posa. Infatti, sapendo che sono colleghi, nessuno dei due tenta di fumarseli. A parte gli scherzi…per me sono 2 carabinieri.

LEAVE A REPLY