Palazzolo: Sala si dimette da consigliere di minoranza

1

(a.c.) Dopo poco più di tre anni di vita amministrativa, prima come sindaco poi come capo dell’opposizione, Alessandro Sala ieri ha rassegnato le dimissioni da consigliere comunale a Palazzolo sull’Oglio.

L’ex assessore provinciale solo 7 mesi fa era occupava ancora la poltrona di sindaco della città. Costretto a lasciare dopo le dimissioni di 11 consiglieri, Sala si è ricandidato per le amministrative con la sua civica "Sala Sindaco" e con il deciso appoggio della Lega. Il suo schieramento ha avuto la meglio su quello guidato da Tarcisio Rubagotti, sostenuto da Pdl e "Impegno per Palazzolo", ma al ballottaggio è stato superato da Gabriele Zanni del Pd. Da allora Sala ha guidato l’opposizione in Consiglio, fino a ieri. 

Nessuna dichiarazione è stata rilasciata per ora dall’ex sindaco. In Consiglio lascia il posto a Giulio Alberti, primo dei non eletti. 

COMMENTI BLOCCATI A CAUSA DELLE RIPETUTE VIOLAZIONI DEL REGOLAMENTO DEL SITO 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY