Riprendono le cure con cellule staminali anche per il piccolo Daniele

0
Bsnews whatsapp

Anche il piccolo Daniele Tortorelli potrà riprendere le cure con le cellule staminali,. Il bambino, cinque anni e mezzo originario di Matera, si era visto sospendere il trattamento dopo che l’Aifa aveva sospeso le cure compassionevoli fornite dalla Stamina Foundation con studio all’interno dell’ospedale Civile di Brescia. Oggi, il giudice del lavoro di Matera Roberto Spagnuolo ha accolto il ricorso presentato dalla famiglia Tortorelli che chiedeva di sospendere il veto imposto dall’Aifa. Il bambino, affetto dal morbo di Niemann-Pick, ora potrà riprendere le cure e tornare al Civile per effettuare il trattamento. In pochi settimane è già il terzo giudice che, accogliendo il ricorso presentato dalle famiglie, consente il ripristino delle cure per bambini affetti da patologie curate con le cellule staminali.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI