Rovato, Bergomi (Pd) contro il Comune: piazza Cavour diventa un grande parcheggio a pagamento

0

Con una nota l’ex vicesindaco di Rovato Angelo Bergomi (Pd), il più votato dei consiglieri d’opposizione, critica la decisione della nuova amministrazione di aumentare il numero di parcheggi in piazza Cavour “riducendola a un parcheggio a pagamento con l’obiettivo di ottenere qualche euro di biglietti”.

ECCO IL TESTO INTEGRALE

"Per anni abbiamo assistito alle lamentele di Lega e PDL per il parcheggio al di fuori degli stalli di Piazza Cavour di molti cittadini. Hanno criticato il piano sosta attuato da Rovato Civica previsto per

l’intero centro che ha stimolato i cittadini ad utilizzare parcheggi come quello, gratuito, del Foro Boario a poche centinaia di metri sia dagli esercizi commerciali che dagli uffici comunali e dalle scuole elementari. Oggi, con responsabilità amministrative, Lega e PDL mortificano la nostra piazza principale riducendola a un parcheggio a pagamento, con l’obiettivo di ottenere qualche euro di biglietti. Se a questo aggiungiamo la farsa dello pseudo-referendum attivato per le scelte sulla viabilità della zona di Caporovato (decidendo di non decidere) tutti i cittadini si possono rendere conto da soli del pressapochismo e della mancanza di programmazione che l’attuale maggioranza sta avendo su una questione molto importante per Rovato come la viabilità. Con forza ribadiamo la necessità che venga redatto uno studio generale della viabilità rovatese che avanzi proposte di riorganizzazione della stessa, non solo per il centro ma per tutto il territorio comunale, visto l’impatto delle grandi infrastrutture in frazione. Ribadiamo la validità del piano sosta studiato da Rovato Civica; serve, poi, valorizzare scelte di mobilità sostenibile come l’attuazione del piano ciclabile di cui si trovano indicazioni concrete nel PGT approvato da Rovato Civica, da pochi giorni pubblicato sul BURL e quindi pienamente effettivo."

Comments

comments

1 COMMENT

  1. io abito in centro il parcheggio selvaggio è assurdo, i vigli non davano multe passavano e non vedevano le auto. Serve disciplina quindi ben vengano i parcheggi a pagamenti in piazza e le multe a chi non parcheggia nelle strisce! Al foro ci parcheggiano in pochi venite a vedere

  2. Studio di un piano di viabilità e pure nelle frazioni?
    Bergomi sei stato VICE sindaco non l’uomo delle pulizie per 10 anni in comune!! Cosa hai fatto???? perchè non lo ai fatto tu se era cosi importante??? 10 lunghi anni!!!! e pure con un comune con i soldi! vergogna!

  3. A parte il fatto che quando spiegavano grammatica alle elementari lei era evidentemente assente, mi pare di aver capito che nel PGT le basi per uno studio complessivo della viabilità rovatese siano state gettate. E immagino che uno studio complessivo della viabilità su tutto il territorio rovatese abbia anche dei costi che vanno quindi messi in preventivo, decidendo quando si ha la possibilità di affrontarli.
    Io sono di Rovato e ho partecipato alle presentazioni pubbliche delle liste in campagna elettorale: vorrei chiedere all’attuale amministrazione perchè nella loro presentazione hanno parlato di rivisitazione della viabilità rovatese e adesso invece decidono di mettere decine di parcheggi a pagamento in una piazza monumentale come Piazza Cavour e fanno decidere della viabilità di una zona importante come via Gigli e limitrofe interpellando per corrispondenza i residenti (neanche coinvolgendoli tutti). Grazie.

  4. A parte il fatto che quando spiegavano grammatica alle elementari lei era evidentemente assente, mi pare di aver capito che nel PGT le basi per uno studio complessivo della viabilità rovatese siano state gettate. E immagino che uno studio complessivo della viabilità su tutto il territorio rovatese abbia anche dei costi che vanno quindi messi in preventivo, decidendo quando si ha la possibilità di affrontarli.
    Io sono di Rovato e ho partecipato alle presentazioni pubbliche delle liste in campagna elettorale: vorrei chiedere all’attuale amministrazione perchè nella loro presentazione hanno parlato di rivisitazione della viabilità rovatese e adesso invece decidono di mettere decine di parcheggi a pagamento in una piazza monumentale come Piazza Cavour e fanno decidere della viabilità di una zona importante come via Gigli e limitrofe interpellando per corrispondenza i residenti (neanche coinvolgendoli tutti). Grazie.

LEAVE A REPLY