Domani sciopero dei trasporti pubblici. Garantite solo le fasce protette

0
Bsnews whatsapp

Si preannuncia un venerdì nero per i trasporti pubblici, a livello nazionale come locale. Domani 21 settembre i sindacati di categoria (Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti e Faisa Cisal) hanno indetto uno sciopero generale di 24 ore a causa del contratto di categoria scaduto da tempi e dei timori di nuovi tagli previsti dalla spending review. Bresciatrasporti ha annunciato che ad ora non risultano scioperi tra i suoi dipendenti, anche se in realtà i lavoratori potranno decidere di incrociare le braccia anche senza preavviso. Verranno comunque rispettate le fasce protette, dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI