84enne trovato senza vita in casa propria, morto a causa del gas lasciato aperto

0

(a.c.) Si dev’essere assopito lentamente, accasciandosi al suolo per non risvegliarsi mai più. E’ stato trovato riverso sul pavimento, privo di vita, F.S., pensionato 84enne residente a Sant’Eufemia in via Indipendenza.

Alcuni vicini di casa dell’uomo, una persona tranquilla, cordiale con i conoscenti, spesso di buon’umore, hanno sentito un intenso odore di gas metano e preoccupandosi hanno chiamato vigili del fuoco ed ambulanza. All’arrivo dei mezzi di soccorso i pompieri sono entrati in casa dove hanno trovato l’uomo steso sul pavimento. Immediato il tentativo di rianimare l’anziano, purtroppo vano, mentre qualcuno notava che un fornello in cucina non era stato chiuso.

Non sono stati trovati segni di effrazione nell’appartamento, né pare che l’uomo abbia volutamente compiuto un gesto estremo: al momento l’ipotesi più accreditata è quella di una dimenticanza, costata carissima.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY