Clandestino, ubriaco, contromano in tangenziale sull’auto rubata: si schianta contro la vettura di un 22enne

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) E’ ricoverato in gravi condizioni al Civile il giovane 22enne che nella notte tra sabato e domenica è stato vittima inconsapevole della disperata fuga in tangenziale, contromano, di un immigrato alla guida di un’auto rubata. Ha riportato varie lesioni, e la perforazione di un polmone: non dovrebbe essere in pericolo di vita, ma si trova tutt’ora in prognosi riservata.

Tutto è accaduto sabato notte, intorno alle 4:20. Un moldavo di 22 anni, senza documenti di soggiorno, dopo aver rubato una Honda ha incrociato in città una pattuglia dei carabinieri in via Vallecamonica. Non si sa se consapevolmente o per errore, il giovane ha imboccato contromano lo svincolo della Tangenziale Ovest. All’altezza dell’uscita di via Rose lo scontro con l’auto guidata da Alessandro Traini di Sarezzo, vittima innocente della folle fuga dell’immigrato. 

Mentre i soccorsi hanno portato in ospedale il ragazzo i carabinieri hanno preso in consegna il clandestino moldavo (anch’egli ferito ma in modo meno grave), che oltretutto è risultato essere ubriaco: nel suo sangue un livello di alcol pari all’1,87%. 

L’immigrato andrà prestissimo in tribunale per il processo in direttissima.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. poverino era ubriaco perchè non ha i documenti…… qualche generoso che gli fa un contratto per la sanatoria! magari gli diamo anche una casa dell’aler a canone sociale……… a casa certa gente!!!!

  2. Ma è così facile prendere la tange ovest contromano in Via Milano? Saranno quelle due rotonde consecutive che, se sei ubriaco, ti mandano dalla parte sbagliata? E’ successo la stessa cosa quest’estate ed il marocchino di turno è arrivato a schiantarsi alla rotonda della zona industriale!

  3. rotonde o meno, penso al ragazzo che che si è trovato questo balordo contromano……cred o non ci sia altro da aggiungere o vogliamo buttarla dando la colpa delle rotonde a rolfi o chi per esso ??
    pene severe per questi balordi, o debbono ammazzare il figliuolo del giudice di turno ?
    galeraaaaaa come in romaniaaaaaaaaaaaaaa a

  4. Noto che qualcuno non ha capito il sottile sarcasmo. Pazienza.
    Il problema sarebbe facilmente eliminabile se sugli svincoli venissero posti dei rostri monodirezionali in modo che chi li imbocca in contromano perde le gomme.

  5. 1) il magistrato lo lascia libero 2) arresti domiciliari ( se l’avesse ) 3) ritiro in comunita’ in quell’"hotel" di Don Mazzi sul lago di Garda 4 ) foglio di via ( ma quando mai ci vanno ? )

  6. Pultroppo quando capitano questi incidenti la peggio è per chi non ha colpa. Io ci sono passata più di una volta, erano donne italiane, chiamatele distratte, ubriache, al cellulare o come volete, so solo che ci vuole un attimo a rovinare la vita alle persone, per questo non mi stancherò mai di firmare la petizione x l’omicio stradale, la legge è a Roma in attesa non si sa bene di chi….. forse della prossima giovane vittima senza colpa ne pena.

RISPONDI