Il Cammi Calvisano parte con il piede giusto. 42-27 alle Fiamme Oro

0

Nell’esordio dell’Eccellenza i Campioni d’Italia del Cammi hanno battuto 42-27 le Fiamme Oro Roma segnando 7 mete ma subendone 3. Partita dai toni chiaro-scuri. Il Calvisano quando ha voluto spingere sul ritmo ha messo in seria difficoltà le Fiamme Oro Roma. Così nei primi 25 minuti di gioco i giallo-nero si sono portati subito sul 22-00 grazie alle marcature di Vunisa (autore alla fine di tre mete), Berne, Brancoli e Palazzani.

Pur dominando in mischia chiusa e nelle rimesse laterali i 15 di Cavinato hanno subìto in rapida successione 14 punti frutto di due mete delle fiamme oro, che hanno riaperto il match. Ci ha pensato Vunisa con una meta di forza, trasformata dall’infallibile Marcato, a fissare il punteggio sul 42-27 finale. Migliore in campo il capitano Simon Picone.

GLI ALTRI RISULTATI

Mogliano Rugby            11 : 26

Rugby Viadana                                                 

 

Crociati Rugby FC            12 : 24

Femi-Cz Vea R. Rovigo Delta                                                 

 

Pol. S.S. Lazio 1927            42 : 12

L’Aquila Rugby 1936                                                  

 

Rugby Petrarca Srl            45 : 3

Rugby Reggio ASD                        

 

R.C. I Cavalieri Prato            32 : 13

Amatori Rugby San Donà

 

 

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY