Il presidente della Lega Serie B Abodi: “Rigamonti inadeguato a città e squadra”

0
Bsnews whatsapp

Ospiti d’onore di Brescia-Modena sono stati il Direttore Generale della Lega Serie B Paolo Bedin ed il Presidente della Lega Serie B Andrea Abodi.
Quest’ultimo, intervenuto in zona mista, ha rilasciato un’intervista ai giornalisti presenti:“La prima impressione entrando in questo stadio – ha detto Abodi – è stata proprio quella che da anni il Presidente Corioni mi descrive… Il Rigamonti è uno stadio inadatto, inadeguato, in netto contrasto con i principi della società Brescia Calcio e della città di Brescia. Corioni – ha aggiunto Abodi – è Presidente del Brescia Calcio dal 1990 e da subito ha iniziato a parlare di un progetto innovativo per realizzare un nuovo stadio. Credo sia paradossale che una squadra debba avere una casa in queste condizioni.” Il Presidente di Lega ha regalato una speranza a tutti i tifosi affinché la situazione possa migliorare: “Tra una ventina di giorni presenteremo un piano per monitorare gli stadi, perché la Lega di Serie B è vicina alle società.” Concluso il discorso sullo stadio, Abodi ha rivolto parole di elogio nei confronti del Presidente del Brescia Calcio Luigi Corioni: “E’ un Presidente storico non solo per il nostro campionato, ma anche per tutto il calcio italiano. Ha combattuto mille battaglie, ma le ultime volte che ci siamo sentiti ho notato che ha ancora voglia di fare molto e di combattere per il suo Brescia.”

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. sì anche la squadra ed il suo presidente sono inadeguati alla città e ad uno stadio fin troppo grande e bello per i suoi livelli di gioco.

RISPONDI