Via Ferrari, l’Aci conferma il commissariamento

0

Prosegue la telenovela dell’Aci Brescia. Il consiglio generale dell’Aci, infatti, ha messo ieri ai voti l’eventuale revoca del commissariamento deciso due mesi fa. E a stragrande maggioranza dei consiglieri (22 voti su 24) ha deciso che l’Automobil club della Leonessa deve restare commissariato e dunque Aldo Bonomi (presente a parte dell’incontro) non può tornare alla presidenza. Almeno per il momento. Entro il 10 ottobre, infatti, il Tar dovrà esprimersi sulla sospensiva. Poi – dal 30 gennaio – si entrerà nel merito del ricorso presentato del consiglio uscente. E nel frattempo la palla è nelle mani del ministro Gnudi.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY