Martedì di passione per chi viaggia sui mezzi pubblici. Garantiti solo i servizi minimi

0
Bsnews whatsapp

Sarà una martedì di passione per i trasporti pubblici. Le principali sigle sindacali di categoria – Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti e Faisa-Cisal – hanno indetto uno sciopero di 24 ore per il rinnovo del contratto di categoria, scaduto nel 2007. Il blocco riguarderà treni e autobus, sia sulle linee urbane che extraurbane. Brescia Trasporti e Sia hanno fatto sapere che garantiranno le corse solo dalle 7 alle 9 e dalle 11,30 alle 14,30 e anche durante quegli orari si potrebbe verificare il salto di qualche corse, specie in prossimità degli orari di inizio e fine dello sciopero. Sarà comunque possibile richiedere informazioni chiamando lo 030-3061527. Per quanto riguarda i treni i disagi riguarderanno anche Trenitalia e Trenord che hanno fatto sapere di garantire solo i servizi minimi d’interesse regionale dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI