Due interventi della polizia in via Lupi di Toscana e via Milano

0

Polizia al lavoro su due fronti nella notte di martedì. Di seguito il resoconto delle forze dell’ordine.

Alle ore 03.15 una volante del Carmine, transitando in via Lupi di Toscana, ha  notato un individuo che, alla vista della vettura di servizio,  cercava di allontanarsi ma veniva fermato dagli operanti per il successivo controllo. M. L., nato in Tunisia nel 1959,  risultava essere sprovvisto di documenti per cui veniva accompagnato in Questura e messo in stanza fermati in attesa di essere sottoposto ai rilievi fotodattiloscopici. Nel contesto il medesimo veniva indagato per resistenza. Si precisa che lo straniero veniva trovato in possesso di una piccola quantità di sostanza stupefacente tipo Hashish che è stata sequestrata amministrativamente.

Poche ore dopo il personale della Sezione Volanti è stato inviato in via Milano 168 presso il Bar OK per sopralluogo di furto. Sul posto gli operanti accertavano che gli autori, dopo aver forzato una finestra, s’introducevano all’interno asportando il denaro contenuto nelle slot machines. Giova precisare che gli autori provvedevano ad oscurare un sensore dell’allarme mediante apposizone di un pezzo di plastica. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY