Corteo del Kollettivo studenti in lotta contro i tagli del governo Monti

6
Bsnews whatsapp

Erano in più di 200 gli studenti che hanno partecipato questa mattina, venerdì 5 ottobre, alla manifestazione organizzata dal “Kollettivo studenti in lotta” di Brescia contro la crisi, l’austerità e i tagli del governo Monti. Il corteo pacifico di giovani ha sfilato per il centro storico della città, partendo da piazzale Garibaldi fino ad arrivare in piazza Loggia dove i manifestanti hanno concluso la marcia, sciogliendo di fatto il corteo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

6 COMMENTI

  1. Vadano a scuola. Se non è orario di lezione stiano a casa, o in biblioteca, a studiare.
    Sono troppi i "ciuchini" che, metaforicamente, tirano calci (leggasi: "lottano").

  2. Tu, invece, vedi di andare a lavorare esattamente come un ciuchino ( nessuna metafora per l’occasione) visto il livello scadente del commento che manco l’ironia ha saputo reggere.

  3. Andate a lavorare?!? La battuta non é esattamente nuova, ma detta adesso proprio… Con la disoccupazione giovanile a livelli record, andate a lavorare diventa un augurio, ma destinato per lo piu’ a restare una vana speranza. Per cui meglio lottare, anche per chi non se lo merita.

  4. Andate a lavorare?!? La battuta non é esattamente nuova, ma detta adesso proprio… Con la disoccupazione giovanile a livelli record, andate a lavorare diventa un augurio, ma destinato per lo piu’ a restare una vana speranza. Per cui meglio lottare, anche per chi non se lo merita.

  5. Giovani dalla mente annebbiata che pensano pure di fare un favore a quelli che "non se lo meritano". Ma fate qualcosa di utile invece che perdere tempo e trovare scuse per non andare a scuola! Fannulloni! Che le vostre lotte sono come quelle di Don Chisciotte contro i mulini a vento!

RISPONDI