Le cinque passeggiate con Fido che non potete perdervi in città

0
La rubrica con i consigli di BsNews.it
La rubrica con i consigli di BsNews.it

Uscire per portare Fido a fare il giretto non è sempre piacevole. Specie se si vive in città, e ancora peggio in una zona circondata da grattacieli e cemento, dove trovare un’area verde alle volte sembra impossibile. Ma esistono dei luoghi, angoli verdi e incontaminati, dove cane e padrone possono passeggiare liberamente e dove, se si è fortunati, esistono servizi creati appositamente per la buona riuscita di una passeggiata a sei “zampe”. BsNews.it – nell’ambito della nuova rubrica settimanale sui consigli con “le cinque cose da fare” nella Leonessa – ha scovato cinque luoghi in cui camminare con il vostro migliore amico a quattro zampe sarà tutt’altro che noioso.

PARCO DELLE COLLINE –

Si estende dal comune di Brescia fino a quello di Cellatica e grazie alla presenza di sentieri interni, campi e un rigoglioso sottobosco, è davvero il luogo ideale dove passeggiare con il proprio cane, immersi nella natura e ad un passo dalla civiltà. Come in ogni altro luogo pubblico, anche all’interno del parco, è obbligatorio l’uso del guinzaglio, ma nessuno avrà nulla da obbiettare se per qualche minuto lascerete liberi i vostri amici di giocare in libertà;

PARCO CASTELLI –

Grazie alla presenza della più vasta area per lo sgambettamento dei cani presente in città, il parco di Mompiano è da sempre un luogo molto frequentato dai padroni dei cani che qui possono trovare una fontanella per l’acqua e diversi cestini per la raccolta delle deiezioni. Nel parco si tengono anche corsi di addestramento base e avanzati a cura di esperti di comportamento canino;

CAMPO MARTE –

Grazie alla recente sistemazione della sua area cani (entrata da via Veneto) è certamente il luogo più frequentato da cani e padroni che abitano nelle vicinanze del centro, ma anche da quelli che risiedono nei pressi del ring. Prima di mollare il guinzaglio e lasciare libero Fido nell’area a lui dedicata è possibile passeggiare intorno al campo. Per compiere l’intero anello servono solo 15 minuti;

PARCO TARELLO –

Cosa c’è di meglio di una sana corsetta in compagnia del vostro amico a quattro zampe? Tra i parchi cittadini questo è quello che ha le caratteristiche migliori per unire la pratica sportiva al giretto con Fido. Ubicato tra i grattaceli di Brescia Due e il centro cittadino, il parco ha le caratteristiche ideali per gli amanti della corsa, con o senza Fido;

PARCO TARELLO/2 –

E’ una lingua di verde che corre perpendicolare tra via Cefalonia e via Lamarmora. Non è mai stato pensato per il divertimento dei cani, ma da quando è nato sono tanti i padroni che all’ora del tramonto si ritrovano lì per far socializzare i propri cani. La vastità del prato è l’ideale per tutti quei quattro zampe che della corsa fanno la loro ragione di vita e per tutti quei padroni che hanno voglia di seguirli.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Un unico ulterirore consiglio prima di affrontare le cinque passeggiate: il padrone di Fido, che sarà spesso impegnato a correre, è bene si munisca di maschera antigas per evitare che la sesta passeggiata preveda la conclusione del percorso in Via Milano (cimitero vantiniano).

  2. Certo che questa città è prorio stracolma di gente frustrata…invece di commentare sempre in negativo perchè non prendete il cane al giunzaglio e provate a lasciarvi "ammorbidire" dal piacere della natura nella natura…forse tornereste più naturali anche voi!

  3. a Rezzato zona San Carlo manca totalmente area cani. L’area più vicina è a Virle ed è del tutto inadeguata in quanto a capienza e manutenzione. Non mancherebbero luoghi da poter adibire, e fare una recinzione e quant’altro, non credo graverebbe economicamente sull’amministrazione . Al contrario siamo pieni di parchi giochi per bambini, quando i cani della zona li superano nettamente a livello numerico

LEAVE A REPLY