Brescia, piazza Paolo VI da stamattina è completamente vietata alle auto

0

(a.c.) Accesso vietato. A tutti. Non solo non potranno circolarvi veicoli di passaggio, ma nemmeno i residenti, consiglieri e assessori provinciali e comunali, gestori ed esercenti che lavorano in piazza, veicoli elettrici, auto del car-sharing, moto e scooter. Insomma: una piazza off-limits per i veicoli a motore.

Dopo vari mesi di preparazione, questo è il gran giorno del debutto della pedonalizzazione completa di piazza Paolo VI, anche la parte nord dove fino a ieri c’erano 31 posti auto. Dalle 7 le telecamere saranno accese per individuare eventuali trasgressori, anche se almeno per oggi ci saranno in piazza dei vigili pronti a bloccare gli eventuali accessi da via Cardinal Querini.

I fornitori degli esercizi potranno continuare ad accedere alla piazza, ma solo dalle 6:30 alle 10. Residenti e commercianti avranno a disposizione solo 15 minuti per carico e scarico merci. Taxi ed auto con noleggio di conducente potranno continuare ad entrare, così come i disabili, ovviamente. Fino a domenica in piazza c’è il grande tendone della fiera del libro, dalla prossima settimana potremo vedere la piazza per intero, senza auto. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Per completare le vere finalità dell’operazione (siamo nell’ottobre 2012, scadenza mandato amministrativo marzo 2013) aspettiamo la nuova ridenominazione in…Piazza Parolfi

  2. Ed era ora! Bene, adesso il prossimo passaggio potrebbe essere quello di rendere meno invadenti i tavolini in modo che la Piazza possa nuovamente essere vissuta dalle persone.

  3. come si vede dopo il partito delle non auto (giusto) adesso arriva il partito delle NO SEDIE intese come tavolini …è proprio vero che siamo abituati a guardare nel proprio orticello … come se l’ospitalità di una città fossero le piazze vuote…e non vissute come..per non andare lontani Verona!!! adesso ci aspettiamo un piano del turismo vero e non "taroccato" ed una valorizzazione del centro e del patrimonio artistico che abbiamo …

  4. già una giusta mossa contro l’inquinamento, così i residenti faranno 5 km a zonzo per le vie del centro storico in cerca di un parcheggio e inquinando ancora di più!!!

  5. Al dì là dì appartenenze politiche, mi pare che alla fine il centro sia più vivo rispetto alla precedente amministrazione… Il resto sono chiacchiere…

LEAVE A REPLY