Giovane rumeno estorce denaro per non pubblicare le foto intime con il suo ex amante

0
Bsnews whatsapp

Si è rivolto ai carabinieri di Quinzano denunciando un ricatto da parte di un giovane rumeno di 23 anni che pretendeva denaro per non pubblicare in internet le immagini che li ritraevano in atteggiamenti intimi. Il denunciate è un uomo di 53 anni, giunto ai carabinieri dopo aver già pagato 4500 euro. Alla pretesa di altri 1400 euro, l’uomo si è rivolto al fratello che l’ha consigliato di rivolgersi ai carabinieri. I militari sono riusciti a rintracciare il 23enne rumeno, trovandogli in tasca il telefono cellulare dal quale sono partiti gli sms minatori e 20 banconote da 50 Leu.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI