Banda rom in manette. Si fingevano interessati all’acquisto di auto e le sottraevano ai proprietari

27
Bsnews whatsapp

Contatto telefonico con privati che vendevano auto, appuntamento al campo nomadi e mezzo sottratto senza alcuna contrattazione. Era questa la tecnica di “acquisto” di una banda di rom arrestata all’alba dai Carabinieri di Brescia. L’operazione ha coinvolto i campi nomadi di Rezzato e Desenzano.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

27 COMMENTI

  1. scusate , ma per andare all’appuntamento nei campi di questi " onesti lavoratori " come li definisce la sinistra e la CGIL bisogna essere un po "naif"…ecchec####

  2. visto e considerato di che fama godono i romm….tu gli porti l’auto in casa????o hanno offerto delle cifre appetitose che allora si passa su tutto????MAH????

  3. ….per andare in un campo nomadi a cercare di vendere una macchina?Probabilmen te è gente che legge il corriere di brescia e che crede alla favoletta degli zingari brave persone "poveri,sfortunati e calunniati"…

  4. Lo sapevo,aspettavo con ansia di vedere i commenti a questa notizia.I prozingari non si smentiscono mai.Cosa fanno davanti all’ evidenza?Ovvio tirano in ballo la lega,Formigoni e qualsiasi altro argomento che non c’entra nulla.Siete PATETICI,pure adesso li difendete,vergogna,s iete molto peggio di loro …….e di Formigoni.

  5. purtroppo nonostante la sinistra ed i centristi cattolici non siano numerosi in quel di Brescia qualcuno che crede al Corsera ci sta’ ancora , vedere poi i CGIeLlini che leggono il direttore della finanza che conta non ha prezzo hahaha

  6. L’idiota è colui il quale crede che pd,idv e sinistrume vario sia meglio…come dimostra il caso emilia-romagna o gli ultimi 20 anni di governo in campania godete solo di un servizio stampa migliore e magistrati più concilianti.Si è capito che volete vincere le elezioni solo per coccolare meglio zingari e immigrati va…

  7. i furbi veri sono quelli che prendono voti da quelli che pensano che i disonesti siano i rom. non vi rendente conto di quanto vi fregano?

  8. Personalmente non voto da 15 anni.Tu ti rendi conto di quanto ti hanno fatto il lavaggio del cervello per arrivare a difendere gente come gli zingari?

  9. e poi c’è gente che manifesta in loro favore e fa pure versamenti per pagare la retta dello scuolabus…. che vergogna e non datemi della razzista. questa gente se ne aprofitterà sempre tanto se si prova a far qualcosa nei loro confronti veniamo definiti razzisti e sembriamo noi i delinquenti!!!

  10. E’ chi non vota da quindici anni che personalmente invito a tornare a farlo solo perchè ogni voto
    E’proprio chi non vota da quindici anni che invito a tornare farlo: ogni voto in meno abbassa il quorum spartitorio dei parassiti politici che perpetuano il loro "cazzeggiar cortese" vendendolo per gestione della cosa pubblica. Coraggio…

  11. si notano subito i commenti di chi non vota. sono i commenti di chi é arrabbiato con il mondo intero, non ha speranza e se la prende con chi crede sia peggio di lui. e su gente così che puntano gli squali della politica. meno gente vota, meno cresce la coscienza collettiva, piú se ne approfittano i furbi. il qualunquismo é sempre stato il letame della cattiva politica. gente votate, votate con la testa e con il cuore, ma votate.

  12. Qui non c’entra destra sinistra, gli stranieri condannati dovrebbero essere rispediti al loro paese, come faceva l’armata rossa ai tempi del comunismo.
    Espulsio ne con accompagnamento alla frontiera perchè indesiderati e divieto di rientro a vita, per qualunque straniero che venga a delinquere nel nostro paese, anche per il furto di una mela.
    Protezione del territorio e dei cittadini prima di tutto.

  13. Poveri zingari. Se fanno degli "espropri proletari", sarà perchè in ritardo sui tempi o perchè non han quarti di borghesia, tutti danno loro addosso. Non succedeva quando a farli erano i figli di papà. Questi si allenavano a diventare finanzieri, megadirigenti, burocrati; magari illuminati perchè di sinistra

  14. …e ancora dicono…POVERI ZINGARI…che schifo!!!!
    Andate voi a fare quello che fanno loro in Italia e poi ve ne accorgerete…
    Medi tate…

  15. "Qui non c’entra destra sinistra," no no caro Mauro qui la sinistra c’entra eccome oppure non leggi Bresciaoggi il GDB e tutti i blog sinistroidi

  16. "Andate voi a fare quello che fanno loro in Italia", dai giornali italiani mi risulta che ci siano più italiani arrestati per malefatte che rom. evidentemente il venditore pensava di fare l’affare senza fatturare ed è stato "fatturato"

RISPONDI