Auchan, Simply e Barilla portano il modello nutrizionale sano a scuola

0

In concomitanza con la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, parte da Brescia il Progetto Scuole 2012, nato dalla collaborazione tra le catene distributive Auchan e Simply e Barilla. L’obiettivo della campagna è sensibilizzare i più giovani sui temi della sana alimentazione accrescendo la consapevolezza sugli impatti ambientali delle proprie scelte alimentari e la conoscenza del modello della Doppia Piramide Alimentare e Ambientale. Il modello sviluppato dal Barilla Center for Food and Nutrition mostra, infatti, come gli alimenti alla base della Piramide della Dieta Mediterranea, raccomandati dagli esperti per un consumo più frequente, sono anche quelli con un impatto ambientale più basso.

I destinatari di questa prima fase pilota del progetto sono gli studenti dell’Istituto Tecnico Lunardi di Brescia, di cui sono state coinvolte 6 classi, per un totale di 140 ragazzi. Il percorso educativo prevede una serie di appuntamenti programmati nei mesi di ottobre e novembre 2012. I ragazzi, coadiuvati dai professori e dai responsabili del progetto formativo di Barilla, Auchan e Simply, saranno coinvolti in momenti di formazione teorica e pratica, con lezioni, visite didattiche ed esperienze di spesa consapevole all’interno di alcuni punti vendita delle due insegne.

Dopo il modulo di formazione per i formatori, realizzato lo scorso 1 ottobre presso l’Istituto Lunardi, e la visione del Webinar “Buono per te, sostenibile per il Pianeta: il modello della Piramide Alimentare e Ambientale”, il percorso procede con la formazione in aula.

Il 18 ottobre 2012 gli studenti seguiranno due sessioni di formazione da 2 ore l’una presso l’auditorium dell’Istituto Lunardi, introdotte dai referenti Auchan, Barilla e Simply e tenute dai Maestri del Gusto, giovani esperti in Scienze Gastronomiche dell’Università di Parma che introdurranno gli studenti al tema della Doppia Piramide e dell’etichettatura dei prodotti.

La quarta tappa del progetto sarà il 29 e 30 ottobre con un percorso di spesa consapevole presso l’ipermercato Auchan di Concesio (BS) e i supermercati Ipersimply di via Vallecamonica e Simply di via S. Zeno, dove i ragazzi sperimenteranno ciò che hanno appreso all’interno dei punti di vendita.

Il 17 novembre l’evento conclusivo coinvolgerà anche i genitori presso l’Istituto Lunardi. Ogni classe preparerà una ricetta ispirata alle tre tematiche del percorso formativo (ambiente, salute e territorio) e la sottoporrà al giudizio di una commissione composta da uno Chef Barilla, dal preside, dai docenti e da rappresentanti di Auchan, Barilla e Simply.

Il 28 e 29 novembre, infine, una rappresentanza degli studenti coinvolti nel progetto avrà l’opportunità di partecipare al quarto Forum Internazionale del Barilla Center for Food and Nutrition presso l’Università Bocconi di Milano, dove potrà seguire il dibattito promosso da autorevoli esperti sul futuro del cibo e della nutrizione per il benessere del nostro Pianeta.

Comments

comments

LEAVE A REPLY