Riqualificazione dei giardini di via Odorici. Labolani: “Oggi al via i lavori”

6
Bsnews whatsapp

(a. tonizzo) La contrada del Carmine avrà il suo parco di quartiere. Dopo un lungo stop al progetto di riqualificazione dei Giardini di via Odorici, venti giorni fa la gara d’appalto ha dato i suoi frutti: l’impresa Archea di Borgosatollo inizierà oggi stesso a smantellare le palizzate del polmone verde, e lunedì riprenderanno i lavori. L’annuncio è stato dato stamattina in una conferenza stampa ai Giardini di via Odorici, in presenza dell’assessore ai Lavori Pubblici Mario Labolani, del presidente della commissione Ambiente Pierraul Francesconi, del presidente della circoscrizione Centro Flavio Bonardi, di Massimo Claudio Piergentili, past president Lions Club Brescia Host, Amelia Casnici Marcianò, past governatore Lions Club Distretto 108 Ib 2, Agostino Braga, presidente di Circoscrizione 2 Brescia Lions Club Distretto 108 Ib2 e dei consiglieri comunali Marco Salvo e Roberto Toffoli. "E’ stato un lavoro lungo e faticoso – ha sottolineato Labolani – elaborato in sincronia con tutte le parti coinvolte". I lavori, realizzati in collaborazione con il Lions Club di Brescia, dovrebbero terminare in primavera per un ammontare di circa 684mila euro salvo lo sconto di gara. L’ambito d’intervento è suddiviso in tre sezioni: la riqualificazione del parco giochi (910.00 mq), quella del parco urbano (1.310.00 mq) e dell’area ex bar Eden (740.00 mq). "Il progetto mira a rendere i Giardini di via Odorici, nella loro posizione strategica, un punto di riferimento per bresciani di tutte le età – ha commentato Bonardi – con un accento importante sulla didattica". Eliminate le barriere architettoniche, infatti, le principali novità dell’opera risiedono in una proposta ludico-educativa: dagli orti verticali, alle terrazze didattiche con farfalle, coccinelle e volatili, ai giochi di una volta (il classico "mondo", e il gioco dell’oca, mutato in "gioco della Leonessa", per imparare la storia di Castello, Broletto e Loggia), fino alle rappresentazioni teatrali e allo spettacolo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

6 COMMENTI

  1. Ci faccia capire, assessore, che parte fanno i Lions ? Contropartite ? Lavoro ad Archea, ma è stato fatto un avviso di gara pubblico, una licitazione o una trattativa privata ? Così, per informazione.

  2. Mi complimento con il presidente Bonardi, con il quale avevo condiviso la necessità di fare un intervento serio e mirato per il Quartiere. Grazie a lui e, ovviamente, all’assessore Labolani che ha realizzato con il suo assessorato il progetto….
    Mi sembra una buona squadra che continua a dare dei buoni frutti.

  3. E noi saremo lì ogni giorno a vigilare, saremo il vostro fiato sul collo, controlleremo ogni cosa ed anche le minime spese, vi faremo, insomma, le pulci su tutto. Non si sa mai, visti i tempi.

  4. Visto che è cominciata la campagna elettorale, allora diciamo pure che il progetto iniziale di Labolani era una boiata pazzesca, e che solo grazie alle proteste è stato corretto. Quindi il grazie va a chi ha costretto Labolani (suo malgrado) a cambiare rotta.

RISPONDI