Miss Ciclismo, solo cinque giorni alla prefinale. Brescia è ancora in corsa

0
Bsnews whatsapp

Mancano ormai solo cinque giorni alla seconda delle due prefinali di Miss Ciclismo che andrà ad ammettere alla finalissima altre sei concorrenti dopo le sei già qualificate nella prefinale tenutasi a Biella. Sarà la storica “Birreria Trenti” di Pove del Grappa (VI) il teatro della sfida che metterà diciotto miss difronte alla giuria presieduta dal corridore professionista Filippo Pozzato.

In gara ci saranno anche le bresciane Desiree Ponchiardi, Miriam Baruffa e Petra Mombelli, rispettivamente prima, seconda e terza classificata della selezione territoriale tenutasi a Borgosatollo lo scorso mese di giugno.

Desiree è di Roè Volciano ed è stata la vincitrice della selezione bresciana del 17 giugno. Ha 26 anni e nella vita è una studentessa che sogna di lavorare in ambito diplomatico o come giornalista di guerra, adora la musica di Ligabue e non sopporta la falsità e la volgarità. Per raggiungere il suo sogno dice che potrebbe rinunciare all’amore.

Miriam, che si è qualificata per la prefinale attraverso la fase web, vive a Barghe e ha anche lei 26 anni, lavora come barista ma vorrebbe fare la mamma a tempo pieno. I suoi più bei ricordi solo legati a sua figlia, in particolare quando ha detto la prima parola, quando ha iniziato a gattonare o quando ha mosso i primi passi. In tema musicale si definisce onnivora anche se il suo cantante preferito è Fabrizio De Andrè. Dice che il suo pregio è di saper ascoltare, mentre il suo difetto è di essere testarda.

Petra si è qualificata per la prefinale nell’ultima settimana di votazione web, ha diciannove anni, è una studentessa gussaghese in scienze della nutrizione e da grande vorrebbe fare la dietologa sportiva. Si descrive come determinata e nevrotica, nella vita proprio non sopporta l’invidia. Di lei cambierebbe la sua altezza e se dovesse essere un animale sceglierebbe di essere un coniglio.

Ricordiamo che anche in questa prefinale, Miss Ciclismo metterà in campo una vera e propria “operazione trasparenza” con una serie di iniziative mirate a garantire la regolarità del concorso, in particolare due spettatori saranno scelti a sorte e proclamati “notai popolari” con la possibilità di verificare da vicino tutte le operazioni del concorso.

Appuntamento dunque per venerdì 26 ottobre alle ore 22.00 quando alla birreria Trenti di Pove del Grappa avrà luogo la seconda e ultima prefinale di Miss Ciclismo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI