San Polo, due stranieri e un’italiana in arresto. In casa 2 chili di eroina e 25 cellulari

0
Bsnews whatsapp

Sgominata a San Polo una banda dedita allo spaccio di stupefacenti. I carabinieri, infatti, hanno fatto irruzione in un’abitazione trovando circa 2 chili di eroina (del valore commerciale di circa 300mila euro) e ben 9.300 euro in contanti. Ma anche 25 telefoni cellulari e una ventina di schede Sim. Insomma: un’aziendina ben organizzata. Con l’accusa di spaccio sono finiti un 23enne marocchino e un 27enne tunisino, entrambi irregolari. Ma anche – circostanza non nuova per chi si occupa della cronaca bresciana – una ragazza bresciana di 22 anni, finita ai domiciliari.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI