Matteo Gatti: “Briatore mi ha chiamato: non sei fuori!”

0

Il nome sul contratto a sei cifre per il posto da manager in una delle aziende di Briatore non è il suo, ma il futuro imprenditoriale di Matteo Gatti, finalista del talent show “The Apprentice” appare comunque brillante. Almeno stando alle dichiarazioni rilasciate dal 38enne rovatese al Giornale di Brescia all’indomani della sconfitta catodica nelle quali racconta che la mattina dopo la messa in onda della finalissima (registrata tempo fa) Briatore l’ha chiamato per tornare a congratularsi con lui. E l’ha scritto pure su Twitter: “Sentito Matteo, rinnovata la grande stima nei suoi confronti e vedremo se in futuro ci saranno le condizioni per collaborare”. Al telefono il manager della formula uno avrebbe anche aggiunto: “Non sei fuori!”. Per Matteo, che nella vita è titolare di un’azienda che commercializza resine per l’edilizia, quella di “The Apprendice” è stata una bellissima vetrina per farsi conoscere, e nonostante non sia stato lui il vincitore del talent, la vittoria morale se l’è messa in tasca. E chissà, magari anche un futuro al fianco del Boss.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY