Talento delle idee, il vincitore è il bresciano creatore di Sanispira

0
Bsnews whatsapp

È stato assegnato alla HSD Europe di Brescia – per il prodotto Sanispira® – il premio nazionale ‘Talento delle Idee’, organizzato da UniCredit e Giovani Imprenditori Confindustria “per promuovere e sostenere la nascita e la crescita di nuove realtà imprenditoriali, individuando sul territorio italiano proposte innovative e generatrici di valore”. L’annuncio e la cerimonia si sono svolti oggi venerdì 26 ottobre a Capri, nel corso del Convegno Nazionale dei Giovani Imprenditori Confindustria.

"Sanispira", si legge in una nota, "è il primo, geniale ed esclusivo depuratore dell’aria personale usa&getta; un filtro nasale leggerissimo – pesa mezzo grammo –, morbido e, volendo, discreto se lo scegli trasparente. Se no c’è anche coloratissimo. Una novità mondiale che ridisegna il modo di respirare degli italiani e che a breve rivoluzionerà gli stili di vita in tutti i continenti, perché è la soluzione più semplice ed efficace contro l’inquinamento atmosferico e per evitare di respirare agenti allergeni o contagiosi, in bici, sullo scooter, sui mezzi pubblici, al parco, in metropolitana, a contatto con animali o in fabbrica. Infatti, Sanispira, biocompatibile e antiallergico, sta in tasca o in borsetta, pronto per essere indossato, come un oggetto moda. Brevettato a livello mondiale, Sanispira® è anche un case study produttivo e organizzativo.

"Di fatto", continua il comunicato, "questo progetto è la start up imprenditoriale di tre giovani fratelli bresciani, Alberto, Gianpietro e Massimo Rizzini, che hanno costruito sul prodotto l’azienda HSD Europe Srl". “Abbiamo l’obiettivo di ricoprire un ruolo di player di eccellenza nel mercato dei DPI e dei Medical Device", dichiara l’amministratore delegato Gianpietro Rizzini, "Per questo, tutto il nostro impegno e gli investimenti sono stati finalizzati alla realizzazione di una linea produttiva unica nel suo genere, progettata per essere competitiva anche nei mercati esteri emergenti. L’impianto, a Rodengo Saiano vicino a Brescia, è totalmente robotizzato e automatizzato, con una capacità produttiva di 36 milioni di pezzi l’anno, e potrà all’occorrenza fare multipli e multipli di questi numeri”. 

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI