Calvisano batte i Crociati e balza al secondo posto in classifica

0
Bsnews whatsapp

Quella del Calvisano con i crociati non è stata una prestazione memorabile, ma ciò che conta è il netto 36-10 con cui i gialloneri hanno fatto loro la posta in palio dominando dal punto di vista del possesso e della spinta offensiva. La vittoria con bonus fa volare i campioni in carica al secondo posto in classifica.  

Cammi Rugby Calvisano – Crociati Rugby   36-10 (17-3)

Marcatori: pt. 4 cp Marcato, 17 m Picone tr Marcato, 30 cp Gennari, 41 m tecnica Calvisano tr Marcato st. 4 m Hehea, 8 m Gennari tr Gennari, 13 m Vunisa tr Marcato, 72 m Castello tr Marcato.

Cammi Calvisano: Appiani, De Jager, Vilk (50 Palazzani), Castello, Visentin, Marcato, Picone, Vunisa (72 Salvetti), Cicchinelli, Brancoli (26 Ferraro), Beccaris (58 Gerosa), Hehea, Coletti (53 Violi), Ferraro (53 Morelli), Gavazzi (72 Lovotti) a disp. Griffen, Berne. All. Cavinato

Crociati Rugby: Gennari, Carritiello, En Naour, Castel (60 Ferrini), Alberghini, Farolini, Zucconi, Mandelli (cap), Sciacca, Rimpelli (60 Rimpelli), Pedrazzani, Lemkus, Grassotti (Manghi), Goegan, Singh (46 Ferrari) a disp. Silvestri, Ferraris, Michel, Casalini All. Mazzariol

Arbitro: Marrama, guarda linee Rossi, Valbusa quarto uomo Bellinato

Cartellini: 40 giallo Lemkus, 62 Morelli, 72 rosso Visentin

 

Man of the match: Marcato (Calvisano)

Note:  giornata uggiosa, campo in buone condizioni. Spettatori 300 circa. Presenti allo stadio il riconfermato presidente del Comitato Lombardo Rugby Angelo Bresciani. Un minuto di silenzio ad inizio partita in memoria dellazzurro Piero Dotti e dellalpino morto in Afganistan Tiziano Chierotti.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI