Ritrovata la donna dispersa a Bovegno. I famigliari avevano dato l’allarme ieri sera

0

Era disorientata ma in condizioni di salute abbastanza buone la donna di 59 anni dispersa da ieri sera nei dintorni di Bovegno, in Val Trompia. Si era allontanata da casa e i familiari, non vedendola rientrare, avevano chiesto soccorso. I tecnici Cnsas delle Stazioni di Breno, Valle Trompia e Valle Sabbia l’hanno cercata per ore, al buio.

La zona interessata è stata quella nei dintorni del paese, tra i 500 e gli 800 m di quota, tra le località Aiale, Etto e Savenone. Hanno perlustrato anche l’asta fluviale del Mella. Dopo una breve pausa notturna intorno alle 2.30, per fare il punto della situazione, le ricerche sono riprese alle 6.30 di stamattina, domenica 28 ottobre, e poco dopo l’hanno ritrovata e affidata ai medici. All’operazione hanno partecipato anche i vigili del fuoco, la protezione civile di Tavernole, Pezzazze e Bovegno, insieme con i carabinieri di Collio.

Comments

comments

LEAVE A REPLY