“I cristiani e la città” scendono in campo per la Loggia 2013

0

“I cristiani e la città”, è questo il titolo dell’ iniziativa ideata da un gruppo di cristiani (sacerdoti e laici) animati dalla passione per la Brescia di oggi e di domani. Si tratta di un laboratorio di spunti e di idee in vista di una “parola cristiana sulla città” in occasione delle prossime elezioni amministrative cittadine.

La proposta, che vede la collaborazione dell’Ufficio diocesano per l’impegno sociale, diretto da don Mario Benedini, "intende suscitare all’interno delle comunità cristiane della città un dialogo su alcuni temi di carattere sociale e politico alla luce della parola di Dio, in particolare del racconto della parabola del buon samaritano, e nello spirito della costituzione Gaudium et spes del Concilio Vaticano II – spiegno in una nota gli organizzatori – Il laboratorio è rivolto a tutte le persone appartenenti alle comunità cristiane della città e a quanti sono disponibili a dare un contributo costruttivo alla crescita del bene comune".

Concretamente, si tratta di quattro serate aperte all’ascolto e al confronto su alcuni temi di attualità in cui, attraverso l’ascolto della parola di Dio e delle parole degli uomini, trovi forma l’impegno della relazione-responsabilità dei cristiani verso la città. Il progetto “I cristiani e la città” è connotato da alcune peculiarità. La prima è che" non intende proporre nessuna visione di città, ma vuol essere un laboratorio di ascolto dei cristiani delle comunità parrocchiali. Dal basso si intende raccogliere il pensiero delle tante persone di buona volontà che vivono nei diversi quartieri cittadini". Per questo motivo le quattro serate si svolgono in quattro aree diverse di Brescia. In secondo luogo, chiedendo a chi partecipa alle serate di dare il proprio contributo, "si vuol dare un colpo di mano al crescente disinteresse nei confronti della vera politica, quella che ha a cuore il bene comune".

Al termine del laboratorio, tutti gli interventi saranno raccolti in una sintesi da offrire a chiunque desideri avere una “parola cristiana sulla città”.

Le serate sono aperte a tutti. Chi desidera partecipare più attivamente al progetto attraverso un’adesione personale, lo può fare visitando il sito internet www.icristianielacitta.it.

Comments

comments

LEAVE A REPLY