E’ on-line la prima puntata di “Dietro le quinte”

0

La Fondazione del Teatro Grande continua il progetto speciale dedicato al web “DIETRO LE QUINTE” che nel 2011 ha riscosso un altissimo gradimento di pubblico anche grazie alla collaborazione con Classica, il canale satellitare di Sky dedicato alla musica sul quale sono approdati i video della Stagione d’Opera del Teatro Grande.

Anche quest’anno si vuole portare on line uno storyboard di tutta la produzione della Stagione d’Opera, documentando passo passo la realizzazione degli spettacoli con interviste ai principali protagonisti (artisti, direttori, registi), curate dal critico musicale Fabio Larovere, ma anche con una maggiore attenzione alle professioni dello spettacolo.

Il progetto di regia è affidato a Maria Mauti, giovane regista che ha già all’attivo numerose e significative esperienze con Sky e Classica, oltre alle collaborazioni con importanti istituzioni culturali come Il Teatro Alla Scala di Milano e il MAXXI di Roma.
Da oggi collegandosi al sito teatrogrande.it, alla pagina “Dietro le Quinte”, l’utente potrà vedere i cinque clip che compongono la prima puntata dedicata a Tosca, l’opera che ha inaugurato la Stagione d’Opera 2012 del Teatro Grande: in un originale viaggio in taxi vengono proposte le diverse chiavi di lettura dell’opera e una chiacchierata con alcuni spettatori propone una riflessione sulle consuetudini legate al capolavoro pucciniano e in generale al mondo del melodramma. Particolarmente interessante è inoltre il clip dedicato al “mestiere” del Capo Elettricista, una delle figure che più si celano dietro al sipario, ma che è fondamentale per la perfetta riuscita dello spettacolo.

È evidente come questo percorso sia fortemente finalizzato al raggiungimento del pubblico più giovane che nello strumento web troverà un modo familiare per approcciarsi ad un ambiente, quello del teatro, magari ancora sconosciuto. Dietro le Quinte vuole essere anche una testimonianza attuale dei mestieri del teatro, per sottolineare la loro esistenza e per dar modo di scoprire più da vicino le varie fasi di realizzazione di uno spettacolo dal vivo. Potrà quindi anche essere uno strumento orientativo per tutti quei giovani che sono intenzionati ad intraprendere una delle tante professioni di questo settore.

Link al progetto Dietro Le Quinte: http://www.teatrogrande.it/backstages/

Comments

comments

LEAVE A REPLY