Finisce 2 a 2 l’amichevole fra Systema Montichiari 2 e Sanitars Metalleghe Mazzano

    0
    Bsnews whatsapp

    Termina con il punteggio di 2–2 l’amichevole tra le “cugine” bresciane della Sanitars Metalleghe Mazzano – scese in campo senza Kucerova, a riposo precauzionale dopo il brutto scontro di gioco avvenuto domenica contro Sala Consilina – e della Systema Montichiari: il test – un assaggio del derby che si disputerà a Santo Stefano – è servito ai due team per preparare al meglio le sfide in programma nella 5° giornata d’andata. Domenica, infatti, le biancorosse del Mazzano incontreranno al PalaFarina di Viadana la fortissima Pomì Casalmaggiore, terza in classifica con 9 punti, mentre le ragazze allenate da Giorgio Nibbio dovranno vedersela allo Sporting Palace di Novara con la corazzata dell’Igor Gorgonzola, imbattuta a quota 11 punti.

    Nel primo set Montichiari vola subito sul 9-0 grazie soprattutto al muro di Menghi e alla battuta di Assirelli: Mazzano sbaglia troppo, e non riesce a farsi sentire. Le padrone di casa, invece, continuano a macinare punti portandosi senza troppi problemi prima sul 14-3 e poi sul 20-5 e, infine, 25-8. Nel secondo set le biancorosse iniziano ad ingranare, ed è 7-9, poi 11 pari. Comandano Menghi, Assirelli e Kujundzic da una parte, Serena e Koleva dall’altra. Si prosegue, quindi, sul filo dell’equilibrio fino al 26-26, momento in cui le locali riescono ad imporsi per 28-26 grazie a due errori del Mazzano. Nel terzo set sono le ragazze di coach Zanoni a partire forte, scappando sul 3-6: pian piano, però, Montichiari recupera e la lotta si fa nuovamente serrata. È 13-13, poi la Sanitars Metalleghe mette il turbo e chiude 18-25 grazie ad un’ottima battuta e a un muro incisivo. Mazzano parte bene anche nel quarto set, e il tabellone segna subito 5-8: le ospiti, poi, continuano la loro corsa grazie a Garbet e Koleva, ed è 9-12. Montichiari, però, non demorde e con Catena e Martinelli recupera sul 13-13 e poi avanza prima per 16-13, poi per 22-18. Mazzano reagisce, ed è 23-23, poi 25-25 e, infine, 25-27.

    Systema Montichiari 2

    Santitars Metalleghe Mazzano 2

    (25-8, 28-26, 18-25, 25-27)

    Systema Montichiari: Kujundzic 6, Lotti 7, Murray 9, Tanturli 4, Lupidi 3, Martinelli 3, Menghi 11, Catena 6, Assirelli 12, Milani, Bassani 3. Lib: Giorgi, Moschini. All: Nibbio e Marchesi.

    Santitars Metalleghe Mazzano: Koleva 28, Bacciottini n.e, Martini 5, Alberti 9, Zanola n.e, Garbet 6, Ceron n.e, Vingaretti 1, Zampedri, Serena 16, Kucerova n.e. Lib: Agostino. All: Zanoni e Scatoli.

    Note: Durata singoli set: 15’, 23’, 23’, 24’. Montichiari: 7 battute punto e 12 errori, 53% di positività in ricezione e 4 errori, 37% in attacco e 7 errori, 10 muri. Mazzano: 4 battute punto e 12 errori, 44% di positività in ricezione e 7 errori, 39% in attacco e 17 errori, 6 muri.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI