La movida del carmine rende insonni i Paroli e i Margaroli

35

Domani Gianfranco Paroli e Roberto Margaroli, rispettivamente fratelli del sindaco (Adriano) e dell’assessore (Maurizio), saranno protagonisti della conferenza stampa che avrà come tema la movida del carmine e gli effetti che questa sta avendo nel quartiere. Già sull’web i due parenti celebri si sono attivati, con un gruppo su Facebook che è contro il baccano che questa movida crea e che ha come motto "sì a una movida che rispetti la convivenza". Come riporta il Corriere della sera, i post sono tanti e agguerriti. Da quello "Faccio anch’io musica in centro l’estate, ma alle 23 abbasso il volume e alle 23,30 auguro la buonanotte" di Roberto Margaroli, a quello del nipote del sindaco Andrea Paroli, che commenta con un "non risponde al problema principale, quello del diritto al riposo" la proposta, approvata, del vicesindaco Fabio Rolfi di estendere la Ztl, zona a traffico limitato. La polemica è altissima e anche le reazioni, tanto che Marco Stellini, portavoce della protesta, ha lanciato l’idea di una lista civica "non contro la Movida ma per il rispetto del diritto di dormire". 

Comments

comments

35 COMMENTS

  1. Continuano a cambiare posizione sulla vivibilità del Carmine. Il vero problema è questa Giunta comunale incapace e i suoi "ex" alleati in cerca di credibilità venuta meno in tutti questi anni dopo che hanno distrutto l’immagine del Carmine per dar sfogo alle più recondite versioni sullo stato di paura. Oggi ci riprovano nuovamente nella speranza che questa protesta possa portare nuovi consensi e soprattutto crediti.

  2. Vivere al Carmine è bello ora piu che mai fino a 2 anni fa all’inbrunire era coprifuoco, adesso le serate sono vive e la gente esce di casa. Probabilmente qualcuno si preoccupa che la gente rimanga chiusa in casa a farsi rintronare il cervello dai Santoro Floris e tutta la batteria a cavallo. Viva il carmine e forza Movida

  3. Perchè nessuno si lamenta degli spettatori che affluiscono in massa al cinema Nuovo Eden? Perchè sono persone rispettose delle regole.
    Ben venga la "Movida" a queste condizioni. Certo è che non si può accettare che il quartiere diventi una discoteca a cielo aperto.

  4. PER CONFLITTO…
    forse se tu bevessi meno pirli e se non usassi altro sapresti che stellini nel 68 forse non era neanche nato……. ci voleva anche uno che dicesse che si deve cambiare casa per permettere l’incività ed il casino!

  5. Paolina il mio cervello reclama solo conoscenza, volete un mondo Multietnico ma non sopportate gli Indigeni, mi spieghi perchè prima andavano bene neri spacciatori magnacci che si menavano e facevano casino a tutte le ore di giorno e di notte, mentre noi residenti del carmine e tanti altri amici bresciani non possiamo fare del nostro quartiereb un luogo di incontro?

  6. PER CONFLITTO
    ma dove vivi? al carmine ultimamente sono aumentati gli spacciatori, le prostitute (vedi vicolo diagonale 6) sono ancora lì……… apri gli okki e rispetta chi da decenni si batte per un carmine pulito! la vomitata e urinata dello spacciatore o dell’extracomunitari o sono uguali a quelli del "fighetto" come è uguale il casino!

  7. Non è il numero dei pirli che crea la confusione ma dei "PIRLA". Cioè di coloro che non sanno divertirsi senza far casino.
    La differenza è tutta qua……!

  8. Tu non ti sei mai battuta per il quartiere ma per te stessa carina, ti ricordo che le tre di colore che sono in vicolo diagonale sono li da mezzogiorno alle otto di sera quando comincia a girare gente e gli spacciatori anche …. a buon intenditor

  9. a parte che nn sono nè tua sorella nè tua madre, a loro potrai dire carina! io è da 40 anni che abito al carmine, e di battaglie ne ho fatte tante……… in ogni caso porta rispetto!

  10. RISPOSTA A PAOLINA
    In Vicolo Diagonale 6 il lavoro comincia molto presto:
    – alle 6 di mattina inizia il primo turno una brasiliana che, in attesa dei clienti, pulisce per bene strada e marciapiedi;
    – poi subentrano altre colleghe perché, probabilmente, la pausa pranzo e’ ora di punta;
    – successivamente entrano in azione altre 2 signore fino a tarda sera
    – la sera altro rafforzamento di turno fino a notte inoltrata.
    Il tutto sotto la supervisione di quella che chiamano la MAITRESSE, che ha stipulato un regolare contratto di affitto con il proprietario.
    Tutti sanno (CHI DOVREBBE INTERVENIRE) ma nessuno fa niente.
    Ma la prostituzione non era sparita dal Carmine?
    È dovrà sta la tanto dichiarata TOLLERANZA ZERO del Vice Sindaco?
    Povera Brescia!!! In che mani siamo.

  11. Nell’estate del 2011 una grande rissa si è accesa all’interno di un noto Bar di Via Fratelli Bandiera. Risultato? Quattro persone che picchiavano a sangue un povero ragazzo 40 enne, quattro persone che stando sopra di lui gli hanno spaccato la faccia, sangue urla…
    La gente (avventori dei locali) che si godevano lo spettacolo come se niente fosse,e il titolare del locale che manco si è degnato di far smettere la rissa iniziata (ricordo all’interno del suo locale) anzi all’arrivo della Polizia hanno allontanato di forza il ferito sapete perchè? Perchè se no il loro locale veniva chiuso. Il gestore del locale (promotore della movida e poi lo troviamo a fare dichiarazioni sui giornali)) che stava chiudendo subito il locale ma all’improvviso arriva la polizia….
    Altre volte in quel locale sono stati allontanati a forza e spesso picchiando clienti indesiderati…
    MA CHE C’è DI MALE IN TUTTO QUESTO? L’importante è la Movida a occhi chiusi

  12. vergognoso, una volta che finalmente il centro storico di bs si riempie di gente "pulita"…
    tornate a dormire sereni e a riconsegnare la zona a criminalità e droga, che bravi politici che abbiamo!
    cinzia

  13. Non confondiamo il Carmine con il circo. Se questi gentili e come qualcuno dice "puliti" ragazzi vogliono fare le scimmie il Carmine non è il posto giusto per loro. Invece il Circo si almeno li verrebbero addestrati. Vogliono fare la Movida? Vogliono un Carmine vivibile? Vogliono vivere il Carmine? Allora si comportino come persone civilizzate ed educate. E’ molto semplice… Non siamo noi residenti non tolleranti… Basterebbe poco

  14. Tu che mi chiedi rispetto dopo che mi ai dato dell’ubriacone e del drogato. Ma ti rendi conto che non sai nemmeno quello che ti dici…….e allora ancora di piu viva la Movida

  15. Se ti piacciono le brasiliane (?!), accomodati, ma fai presto perche sono cinque anni che Rolfi dice che in quindici giorni smantella quel lupanare.

  16. Vorrei ricordare al sig. Rolfi che la settimana è composta da sette giorni. I controlli nn basta farli solo il venerdì e il sabato ma anche i restanti 5 giorni. Venga qua stasera e veda quante auto ci sono in divieto di sosta…. Tanto si sa che la multa non la si prende….

  17. Ma il fratello Roberto non vive in provincia? Bella faccia tosta a andare contro all’unico assessore che s’è contraddistinto per aver fatto finalmente rivivere questa città. Soprattutto bella faccia tosta a andare contro suo fratello. Maurizio sei grande, molto più grande di questa "gente"!!!

  18. RICORDIAMO A TUTTI CHE I COMMENTI CON NOME E CONOGME SONO POSSIBILI SOLO TRAMITE FACEBOOK O REGISTRANDOSI SUL SITO. ALTRIMENTI VERRANNO CANCELLATI.

  19. Carissimo Andy, io non vado contro mio fratello e soprattutto non penso che lui voglia andare contro il diritto sacrosanto della gente di riposare e di vivere nella propria casa con un inquinamento acustico a livelli San siro durante i concerti di Vasco, semplicemente l’amministrazione comunale deve, o avrebbe dovuto tempo fa, attuare provvedimenti atti a proteggere gli anziani e i residenti delle zone colpite dalla cosidetta MOVIDA. Altro punto da te toccato, io vivo in provincia. E’ vero, io vivo da alcuni anni in provincia, ma questo cosa significa? siccome non vivo a Lodi non mi dovrebbe interessare l’omicidio del carabiniere di quartiere di alcuni giorni orsono?

  20. Peccato che le elezioni negli USA le han già fatte altrimenti avresti potuto candidarti… cmq la lista dei problemi in questo mondo è lunghissima caro Roberto… la domanda che mi pongo io, e alla quale spero per te ti sottrarai alla risposta è: "perchè iniziare dalla movida al Carmine inseguendo little star?"… penso che la pace nel mondo sia più importante. no? AVANTI COSI’ MAURIZIO, NON TI BADAR DI LORO!!!!

  21. Non capisco il tuo "spero per te ti sottrarrai alla risposta", io non mi sottraggo e dico che da qualche parte si deve iniziare, "little star" come lo chiami tu non centra nulla con il mio impegno, io collaboro da anni con l’associazione che presiede, e mi sono sempre trovato a mio agio, se qualcuno a qualche recriminazione, dovrebbe essere chiaro, e cercare di chiarirsi con il diretto interessato. Sul sarcasmo per le elezioni USA non entro nel merito, suppongo sia solamente una battuta di spirito.

  22. Auguri!!! Viva il vero Margaroli, Viva il vero Paroli!!! Alla città gli eterni secondi non sono mai piaciuti… Viva la Movida al posto dei drogati!

LEAVE A REPLY