Roncadelle, approvato il Piano per il Diritto allo Studio

0

La popolazione scolastica di Roncadelle è costituita da 1.119 studenti, in leggero aumento rispetto allo scorso anno. Anche le domande di accesso ai vari servizi scolastici sono in costante aumento, ma non si sono verificate difficoltà particolari nella gestione degli stessi; in collaborazione con la scuola, si è proceduto alle ammissioni tenendo conto delle reali esigenze delle famiglie e ottimizzando le combinazioni di “tempo scuola” e utilizzo dei servizi stessi. Da quest’anno, inoltre, è stato introdotto un nuovo servizio, il doposcuola breve della scuola secondaria, esigenza emersa da un gruppo di genitori che si è stati in grado di soddisfare riorganizzando le risorse disponibili. E’ stato confermato l’impegno di spesa per l’assistenza ad personam dei bambini diversamente abili; è stato aumentato il contributo alla scuola dell’infanzia “Cismondi”, nel rispetto della convenzione in essere, per effetto dei tagli subiti dalla scuola stessa sui contributi statali e regionali; è stato garantito il finanziamento del progetto di prevenzione psicopedagogico per minori, direttamente con i fondi comunali, visto il taglio del Piano di Zona sui contributi previsti gli scorsi anni per tale finalità; sono stati mantenuti pressoché invariati i contributi all’Istituto Comprensivo; e, infine, sono stati confermati le Borse e gli Assegni di studio.

Oltre agli impegni economici, il Piano per il Diritto allo Studio comprende anche alcune attività promosse dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione che si realizzano solamente grazie al supporto e alla collaborazione della scuola e dei genitori, come ad esempio del Bus Millepiedi e del Mercatino del Libro usato.  

Comments

comments

LEAVE A REPLY