Rugby, tutto esaurito per Italia-Tonga. Ecco le raccomandazioni della Questura

0
Bsnews whatsapp

E’ tutto pronto per l’incontro di Rugby Italia – Tonga che domani vedrà la nazionale degli azzurri affrontare i rugbisti tongani allo stadio Rigamonti di Mompiano. In attesa dell’incontro la Questura ha diramato un comunicato stampa per informare i cittadini sulle norme da seguire prima, durante e dopo la partita.

DI SEGUITO IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO:

La Questura raccomanda caldamente ai tifosi di recarsi allo stadio con un anticipo di almeno due ore rispetto l’orario di inizio dell’incontro. Tutto esaurito allo Stadio Rigamonti per l’incontro di rugby “Italia – Tonga” in programma domani pomeriggio alle ore 15.00. Causa la grande affluenza di pubblico prevista, la Questura comunica che i cancelli per l’ingresso dei tifosi verranno aperti alle ore 12.15. Nonostante infatti sia stato aumentato il numero degli stewart impiegati e siano state velocizzate le operazioni di controllo, si prevede che il tempo necessario tra il passaggio degli spettatori ed il controllo dei rispettivi biglietti sarà di circa due ore. Al fine quindi di non rischiare di perdere l’inizio della partita o buona parte del primo tempo, la Questura raccomanda agli spettatori di portarsi allo stadio con un anticipo di almeno due ore rispetto l’inizio dell’ incontro. Si comunica inoltre che, per facilitare l’arrivo allo stadio dei tifosi provenienti dalla provincia di Brescia e dalle province limitrofe e al fine inoltre di non costipare la zona dello stadio stesso, i parcheggi in via Volturno e quello dell’Ortomercato in via Orzinuovi, sono stati individuati come parcheggi “scambiatori”. Partiranno da lì infatti, ogni venti minuti, le navette che, prima dell’inizio della partita, condurranno i tifosi allo stadio. Questo servizio, curato da Brescia Trasporti, sarà attivo anche a termine dell’incontro per consentire agli spettatori il recupero delle loro autovetture ed il rientro a casa. Si invitano i tifosi all’utilizzo dei suddetti parcheggi “scambiatori” e al relativo servizio di navetta, ricordando che il parcheggio dell’ex Idra, sito in via Triumplina nei pressi dello stadio, ha una capienza di soli 1.300 posti e risulterà quindi completo in breve tempo. Si ricorda infine che non sarà consentito l’ingresso allo stadio di contenitori di bevande diversi dai bicchieri di plastica ( no quindi alle bottiglie di plastica/vetro e alle lattine). In caso di eventuali avverse condizioni climatiche, atteso che non si tratta di una partita critica dal punto di vista dell’ordine pubblico, sarà consentito l’ingresso di qualunque tipo di ombrello.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI