L’Italia batte Tonga 28-23. Cittadini il primo in meta.

0
Bsnews whatsapp

L’inizio non è stato facile ma alla fine l’Italrugby del ct Brunel ha battuto Tonga con il punteggio di 28-23 (18-16). Gli azzurri sono andati subito in meta al 3′ con Cittadini e al 39′ con Ghiraldini. Per gli avversari, meta di Taumalolo (33′) e Vainikolo (67′). Nella ripresa, l’Italia ha allungato con Burton (52′), poi con la meta tecnica conquistata dalla mischia al 63′. Dopo la tappa bresciana al Rigamonti, la nazionale torna a Roma pronta a sfidare, domenica 17 all’Olimpico, la Nuova Zelanda campione del mondo. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI