Aggredisce e deruba, ma poi cade in un dirupo

0

Un’aggressione a scopo di rapina ha causato una frattura al setto nasale, un trauma facciale e alcune costole rotte ad un albergatore bresciano di Tremosine. Come riporta il Giornale di Brescia tutto è successo lunedì mattina, intorno alle 10.30:  l’uomo, che stava rientrando  a casa, è stato assalito nel suo giardino da un individuo coperto in volto che l’ha picchiato ferocemente costringendolo a consegnargli i soldi -2000 euro- che aveva con sé. La colluttazione ha richiamato alcuni operai della zona che hanno inseguito il rapinatore che, in fuga, è caduto in un dirupo rimanendo ferito. L’aggressore, 26enne di Matera, è stato arrestato dai carabinieri di Limone. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ben gli stà! Speriamo che si sia fatto il più male possibile, se poi gli hanno fatto un pò di male al momento del fermo…si vede che se lo meritava….si ricorderà per sempre che chi fà del male viene ripagato con la stessa moneta, e con CONGRUI interessi.

LEAVE A REPLY