Il 25 novembre anche a Brescia le primarie del centrosinistra, ecco come registrarsi e votare

0

Il 25 novembre dalle 8 alle 20 gli elettori di centrosinistra – anche nel Bresciano – potranno votare alle elezioni primarie per scegliere il leader della coalizione in vista delle prossime politiche. Cinque i candidati in corsa: Laura Puppato, Bruno Tabacci, Pier Luigi Bersani, Matteo Renzi e Nichi Vendola. Se nessun candidato otterrà il 50% più uno delle preferenze, il 2 dicembre, sempre dalle 8 alle 20, si terrà il ballottaggio tra i due più votati (al voto però saranno ammessi soltanto quelli che hanno il cedolino attestante il voto avvenuto nel primo turno, tranne qualche eccezione)

La partecipazione alle primarie è aperta a tutti coloro che hanno i requisiti per votare alle elezioni politiche e che entro il 25 novembre compiranno 18 anni, oltre che ai cittadini immigrati in possesso di carta d’ identità e di regolare permesso di soggiorno. Per votare bisogna prima registrarsi (fino al 25 novembre) e munirsi del ‘certificatò di elettore della coalizione di centrosinistra "Italia Bene Comune". Ci si può anche pre-registrare sul sito web delle primarie (CLICCA QUI PER LA PROCEDURA). Inoltre bisogna sottoscrivere un appello pubblico per l’affermazione elettorale della coalizione (Pd, Sel e Psi) e iscriversi all’albo dei suoi elettori. Inoltre i partecipanti devono versare un contributo di almeno due euro.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. VOteró VEndola, peró mi é piaciuto anche TAbacci per la serietà e l’onestá. Alla fine vincerá Bersani e sará un ottimo capo del governo.

  2. E sarà un’altro che si rimangerà tutto quello che ha dichiarato. Vedi referendum acqua pubblica. Il convegno fatto a Carpi in proposito è illuminante. Un vero pezzo di emme.

  3. A me hanno insegnato: una testa, un voto. In democrazia i voti si contano, non si pesano. Tutti hanno eguale valore: ricchi, poveri, ignoranti, sapienti, ecc.
    Perchè possono votare cinesi, tunisini, filippini, albanesi, romeni, bulgari, svizzeri, francesi, pakistani, ecc. ecc. Singolari queste regole..provate a copiare quelle USA (che comunque cominque cambiano da stato a stato).
    Oppure queste regole sono un refuso.ps: ma UDC è ufficialamente nella coalizione?!?

  4. Ho letto il titolo e ho pensato: toh, guarda che il pd cittadino si è svegliato e ha organizzato le primarie per la scelta del candidato sindaco… Poi ho letto meglio. No, sta ancora dormendo.

  5. Tutto già scritto: al secondo turno vanno Renzi e Bersani, il quale vince non di molto il ballottaggio. Ma Renzi subito dopo si lancia nella vera impresa partorita "da altri": la fondazione de "I Repubblicani" modello USA, un grande contenitore liberaldemocratico che riaggrega tutti i cosiddetti moderati, sgancia i centristi oggi nel PD, toglie la castagne dal fuoco al PDL e ingloba pure i Monti-boys oggi al Governo. Fantapolitica ? Mah…

  6. quasi parafrasando Crozza , i partigiani vedendo questa buffonata hollywoodiana si staranno rivoltando nella tomba . Il bello e’ che poi la CGIL e il SEL sui loro manifesti parlano ancora di antifascismo ….ma andate a ca@@@@

LEAVE A REPLY