Nils Frahm: giovani compositori al Grande

0

Il pianista e compositore berlinese Nils Frahm sarà protagonista del secondo concerto acustico della Stagione ottobre-dicembre della Fondazione del Teatro Grande (il primo ha visto protagonista The Tallest Man on Earth il 12 ottobre): nel foyer del Teatro giovedì 15 novembre alle 21.00 Nils Frahm eseguirà i brani tratti dal suo ultimo album Felt.

Classe 1982, Frahm ha già all’attivo molteplici collaborazioni (con Anne Müller, Machinefabriek e F.S. Blumm) ed espliciti apprezzamenti da parte di numerosi ed affermati artisti (come Thom Yorke dei Radiohead).

Nils Frahm si è già affermato quale figura centrale della scena elettronico-neoclassica. I lavori in sede di produzione e registrazione hanno reso il suo studio berlinese luogo natale prediletto di opere quali ad esempio il ritorno discografico dei Deaf Center e il lavoro più compiuto dell’amico Peter Broderick. Frahm si presenta con un nuovo progetto particolarmente sensibile, nel quale non si accontenta di offrire semplicemente nuove partiture di pianoforte minimale, bensì cerca di estrapolare, letteralmente, il suono dall’interno del suo strumento d’elezione. Felt contiene tutti i tratti caratteristici delle composizioni di Nils Frahm: un approccio non convenzionale a strumenti classici, suonati in modo intimo e contemplativo, che ha fatto guadagnare all’artista la stima da parte di molti fans e pianisti in tutto il mondo. Felt contiene suoni così delicati e naturali che da soli richiamano l’origine di questo lavoro: nel cuore della notte, nella solitudine e nel silenzio del suo studio berlinese, Frahm studia nuovi suoni e cerca nuove fonti di ispirazione. Ne è originato un lavoro particolarmente suggestivo e reso ulteriormente intimo dalla peculiare modalità di registrazione che, data l’estrema delicatezza e le basse frequenze dei suoni prodotti, è avvenuta collocando i microfoni all’interno dello strumento e, a volte, inserendo spessi strati di feltro tra le sue corde.

Una delle sue ultime esibizioni lo ha visto a fianco di Òlafur Arnalds, artista che il pubblico bresciano ha particolarmente apprezzato nel concerto dell’autunno 2011 al Teatro Grande.

La Biglietteria del Teatro Grande è aperta dal martedì al venerdì dalle 13.30 alle 19.00 e il sabato dalle 15.30 alle 19.00. I biglietti sono in vendita anche sui siti teatrogrande.it e vivaticket.it. Il giorno del concerto la Biglietteria sarà aperta fino all’inizio dell’evento.

Comments

comments

LEAVE A REPLY