Aib, come il digitale sta trasformando la produzione industriale. Se ne parla mercoledì 21 al Musil

0
Bsnews whatsapp

“Una nuova rivoluzione industriale. Come le tecnologie digitali stanno trasformando la produzione” è il filo conduttore della terza edizione di Summit 2012, il convegno su innovazione e Ict promosso da AIB e CSMT, in programma quest’anno al Musil, Museo dell’Industria e del Lavoro, di Rodengo Saiano (tangenziale per Iseo uscita outlet di Franciacorta) mercoledì 21 novembre.

 

L’evento – rivolto a imprenditori, manager e professionisti per far comprendere il ruolo che le tecnologie digitali possono avere nell’innovazione dei prodotti della manifattura – è stato presentato questa mattina nella sede dell’Associazione Industriale Bresciana. “Per migliorare un quadro economico per nulla promettente, le imprese devono essere più competitive. La leva per riuscirci è l’innovazione di cui l’informatica è elemento essenziale. Un aspetto, quello dell’innovazione di prodotto e non solo di processo, che le aziende bresciane in questi hanno dimostrato aver colto con efficacia” ha rimarcato Saverio Gaboardi, consigliere delegato di AIB per le attività di ricerca e innovazione, illustrando programma e contenuti del convegno insieme a Elio Tomasoni, direttore generale del CSMT, Giancarlo Gervasoni, presidente del Coordinamento regionale terziario avanzato di Confindustria Lombardia, Fabrizio Senici, vicepresidente del settore Terziario AIB, e il professor Marco Perona dell’Università di Brescia. Il programma della terza edizione si annuncia particolarmente ricco e interessante e affianca al rigore scientifico anche alcuni richiami ad alto tenore emotivo. La giornata di lavori si aprirà infatti alle 9 con i saluti di Saverio Gaboardi ed Elio Tomasoni e con un’introduzione ai temi del prof. Perona e di Francesco Sacco dell’Università dell’Insubria. Seguirà la presentazione dei primi case history di successo con gli interventi di Carlo Stella e Cristina Berteni (Luxottica), Giandomenico Orlando (Ibm), Federico Ratti (Scm Group) e Radu Simionescu (Siemens). La sessione pomeridiana si aprirà alle 14 con la relazione di Alessandro Fusacchia (ministero dello Sviluppo economico) sulla legislazione per l’innovazione, al termine della quale ci sarà spazio per una seconda tornata di casi aziendali di successo nell’applicazione delle nuove tecnologie digitali con le presentazioni di Lino Dainese (Dainese spa), Alfonso Fuggetta (Cefriel) e Corrado Lanzone (Scuderia Ferrari). Il convegno sarà moderato dal giornalista Andrea Cabrini (Class Cnbc), e si chiuderà con gli interventi di Alfonso Fuggetta e Alberto Degradi (Cisco Italia).

Per informazioni e iscrizioni: www.congressosummit.it – info@congressosummmit.it

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI