Il comune vuole la sede di “A2A Ambiente” a Brescia: Tarantini è disponibile

0

"A2A Ambiente", la divisione che raggruppa le società del settore utility, deve avere sede a Brescia: questo è ciò che chiede la Loggia ai vertici del gruppo, condividendo al contempo gli indirizzi del piano industriale fino al 2015 approvato ieri pomeriggio. L’azienda e il suo Presidente, Graziano Tarantini, hanno dato la loro disponibilità. Come riporta Reuters  "Tarantini condivide la richiesta di stabilire a Brescia la sede della divisione Ambiente, così come a Milano è normale che ci sia quella dell’Energia. Certo, bisogna superare alcune resistenze, ma riteniamo che la cosa sia fattibile". Si attende la decisione formale. 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY