Intesa tra Csi, Lega Calcio e Tim: l’oratorio sbarca in Serie A

0

Lo scorso 19 novembre nel corso dell’Assemblea di Lega è stato firmato il protocollo tra Csi, Lega Calcio di Serie A e Tim a favore dello sport in oratorio. Si tratta di una novità epocale. Tra le iniziative previste c’è la nascita della prima edizione della “Junior Tim Cup 2013 – Il calcio negli Oratori”, un torneo di calcio a 7 riservato agli under 14, che vedrà protagonisti – a partire da febbraio 2013 – gli oratori delle 16 città le cui squadre militano nella Serie A 2012/2013.

Sarà una grande Oratorio Cup, che coinvolgerà oltre 500 oratori italiani. Nel corso della stagione sarà anche offerto un palcoscenico d’eccezione: in ciascuna delle 16 città una partita della competizione, a sorteggio, si disputerà negli stadi in cui giocano le squadre del massimo campionato, con i ragazzi che scenderanno in campo nel prepartita dei match di Serie A. Le fasi finali si svolgeranno allo Stadio Olimpico di Roma prima della finale di coppa Italia 2013.

A finanziare l’iniziativa sarà – in parte – un fondo alimentato dai proventi delle ammende comminate a calciatori e società dal giudice sportivo di Serie A. Inoltre Tim riprenderà e racconterà storie di sport in oratorio, con l’obiettivo di raccontare e promuovere così i valori autentici dello sport.

“Non posso nascondere – ha affermato a riguardo il presidente nazionale del Csi Massimo Achini – l’entusiasmo per questo accordo storico. La cosa più bella é stata la tangibile passione educativa e la convinzione che lo sport in oratorio sia un bene prezioso da valorizzare. Alla prima edizione parteciperanno più di 6 mila ragazzi degli oratori. Ma questo è solo l’inizio. Prendendosi per mano il top del calcio e il pallone oratoriano possono fare veramente cose inimmaginabili per il bene dei ragazzi e dell’intera Nazione”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY