Lavori per la Bre-Be-Mi: in arrivo una lunga chiusura del casello di Brescia Ovest

1

(a.c.) Qualche disagio era da mettere in conto. Nessuna sorpresa, dunque, ma solo un po’ di preoccupazione, in merito alla notizia emersa a margine del tavolo di coordinamento convocato lunedì dal Prefetto di Brescia Narcisa Brassesco: con ogni probabilità il casello di Brescia Ovest dovrà essere chiuso per alcuni mesi, in concomitanza dei lavori per il raccordo con la futura autostrada direttissima Bre-Be-Mi.

Al tavolo si sono seduti Comune di Brescia e Provincia, Polizia Stradale, Locale e Provinciale, Anas, Autostrade per l’Italia e responsabili di Bre-Be-Mi. Dalla riunione è risultato evidente anche che è molto probabile un restringimento a due corsie della tangenziale Sud, durante tutto il periodo dei lavori che comunque, ha assicurato l’assessore del Broletto Vivaldini, verranno realizzati prevalentemente di notte. Le alternative all’uscita dal casello di Brescia Ovest saranno ovviamente Brescia Centro ed Ospitaletto, i due raccordi più vicini. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Aiuto… Immaginate che caos per un’ennesima opera che si trascinerà nello sperpero. Qui gli studi di fattibilità non sono stati legati al traffico ma alle esigenze dei costruttori. Quello che serve alla nostra città è un sistema di raccordi anulari (non come quelli di Roma, ma come quelli di Madrid), e lo stesso servirebbe ancor più a Milano. Insistere nel dirottare tutto il traffico attraverso le città è da folli perché non tiene minimamente conto dei colli di bottiglia. Qui siamo lontani mille miglia dagli studi in cui si simulava il traffico con circuiti d’acqua o elettrici. Risultato: migliaia di bresciani perderanno (a loro spese) migliaia di ore (delle loro ore personali) in più in automobile.

LEAVE A REPLY