Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: candele accese in Loggia

0

La commissione Pari opportunità del Comune di Brescia promuove, nell’ambito della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’iniziativa “Il silenzio che parla – senza bandiere, senza striscioni, senza separazioni” che invita tutta la cittadinanza a portare una candela accesa sotto il porticato di palazzo Loggia. La manifestazione si svolgerà Domenica 25 Novembre alle 17.30. 

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Nella Giornata Internazionale della violenza sulla donna la corte di appello di Venezia ha assolto una coppia di genitori nigeriani che erano stati condannati per aver sottoposto le due figlie alla clitoridectomia ”perche’ il fatto non costituisce reato”.
    Per cui oggi sappiamo che l’infibulazione, nonostante sia un reato riconosciuto dalla legge italiana dal 2006, è una pratica che può essere praticata nel nostro paese. E’ quindi possibile costringere un minore a subire l’amputazione di una parte del suo corpo, rovinandogli la vita per sempre, e passarla liscia. Si desume inoltre che non è obbligatorio rivolgersi a strutture sanitarie pubbliche, anche una vecchia megera con le mani sporche e armata di lamette o vetri taglienti può operare in tutta tranquillità.
    Ci complimentiamo per il giudice che ha deciso questa infamia, si era laureato a Kabul in un corso tenuto dai telebani?

LEAVE A REPLY