Ovuli di cocaina dal Sudamerica. Arrestate sei persone

0
Bsnews whatsapp

La Guardia di Finanza di Brescia ha scoperto e fermato un fiume di cocaina proveniente dal Sud America. L’operazione ha portato alla luce un giro criminale che, dalla Colombia, si diramava fino al Nord Italia. Le indagini, coordinate dal pm Silvia Bonardi della direzione distrettuale Antimafi, hanno portato all’arresto di sei persone (4 colombiani e 2 africani). Nel corso delle indagini che hanno portato alla scoperta del gruppo criminale erano già stati sequestrati oltre 5 chilogrammi di cocaina e arrestate altre 6 persone tra Italia ed estero. In Bolivia addirittura sono stati sequestrati una borsa e un giubbino che, grazie una lunga e complicata procedura, erano stati intrisi di 4 cocaina. Nella maggior parte dei casi però gli ovuli di cocaina attraversavano il mondo nella pancia dei corrieri, tant’è che durante le indagini ne sono stati arrestati due, uno a Rezzato e un altro all’aeroporto internazionale di Malpensa. Complessivamente al termine delle indagini sono state denunciate 34 persone.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI