San Carlino, doppio appuntamento con la musica classica

0

Martedì 27 Novembre alle ore 20.45 al Teatro San Carlino si terrà il “ Une rose dans le tenebres”  a cura del Conservatorio G. Verdi di Milano. Il oncerto darà il via al Festival “ Intorno a Debussy” che il Conservatorio milanese celebrerà del 23 novembre al 14 dicembre per ricordare il 150° anniversario della nascita dell’illustre compositore francese  e vedrà la partecipazione del Conservatorio bresciano. Il raffinato programma proposto dagli allievi del Conservatorio di Milano offre la "Sonata" per flauto, viola e arpa di Debussy eseguita da Andrea Zuccolo flauto,  Marcello Salvioni viola e Alessandra De Stefano arpa, seguita da "Placet futile" ( da "Trois Poèmes de Stéphane Mallarmé") di Ravel e dai "Trois Poèmes de Mallarmé"( Soupir, Placet futile, Eventail) eseguiti da Anna Spasic soprano e Daniela Pescatori pianoforte. Chiude il concerto il Duo pianistico a quattro mani formato da Claudio Soviero e Antonello D’Onofrio, interpreti della "Sonata" per pianoforte a quattro mani di Poulenc ( Prélude, Rustique, Final) e dalla "Rapsodia spagnola" ( trascrizione per pianoforte a quattro mani dall’originale per orchestra) di Ravel.

Sempre al San Carlino il giorno 28 novembre alle ore 21 si esibirà l’Ensemble Silenus  formata da  12  violoncelli, contrabbasso e pianoforte tutti allievi del Conservatorio. Ensemble Silenus  nasce dalla necessità di offrire un nuovo metodo didattico alle nuove generazioni che si affacciano al mondo della musica. Benchè "geneticamente" votato al classico, l’ensemble sa ben esprimersi anche in altri generi musicali.  Il direttore artistico dell’ensemble è il M° Claudio Marini titolare della Cattedra di Violoncello al Conservatorio. I giovani musicisti proporranno all’ascolto dell’attento pubblico: Cantate domino  di Monteverdi,  il  Concerto “Le Phenix” di Corrette, frammenti da “Parsifal” di Wagner, Serenata di Goltermann, Midsummer night song, Teasing song, Cushion dance e  Ruthenian kolomejka di Bartok, The lord bless you and keep you di Rutter, Jesus Christ superstar di Webber,  Walking in the air di Blake,  Ay linda amiga Canto popolare spagnolo ,   Ave maria   Canto popolare sardo, Viva la vida di Coldplay.

Comments

comments

LEAVE A REPLY