Renzi-boom a Orzinuovi, il merito è anche di mister Prandelli

0

(a.c.) Se già Renzi è soddisfatto del 35,5% di preferenze che ha ottenuto a livello nazionale, chissà cosa direbbe del 64% spuntato ad Orzinuovi. Il paese della Bassa ha fatto registrare un vero e proprio exploit nei confronti del sindaco di Firenze. Merito del buon lavoro del comitato promotore, ovviamente, a partire dal sindaco Andrea Ratti, ma il sospetto è che anche Cesare Prandelli abbia fatto la sua parte. Già, il mister della Nazionale di calcio nei giorni scorsi espresse il suo "appoggio" al rottamatore del Pd, e questa preferenza non può non avere influito nell’esito delle primarie nella cittadina bassaiola, dove il mister torna spesso e dove la gente non solo gli vuole bene, ma lo apprezza e lo stima al di là dei meriti sportivi.

Se Orzinuovi rappresenta un buon bacino di voti per Renzi (336 preferenze, contro le 154 di Vendola), il record a livello provinciale spetta a Ponte di Legno: nel paesino camuno, dove Renzi infiammò il pubblico durante una comizion la scorsa estate, il rottamatore ha ottenuto addirittura il 74,78%.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. altro che frutta, siamo oltre…il cittadino vota quello che gli suggerisce un allenatore di calcio. Siamo proprio un male incurabile…non ne usciamo piu’ da questa m@@@a.

LEAVE A REPLY