Valle Camonica, ladro in fuga danneggia la volante dei carabinieri

0
Bsnews whatsapp

E’ stato arrestato sabato notte V. F., 36 anni di Cividate Camuno per il furto di un Citroën Jumper. I carabinieri di Breno sono intervenuti su segnalazione dello stesso proprietario che ha sorpreso il ladro nel suo cortile. Il malvivente è riuscito a fuggire dall’abitazione, ma inseguito dalle pattuglie, ha perso il controllo nella galleria tra Berzo e Cividate, schiantandosi contro un muro di recinzione. Come scrive il Giornale di Brescia, il ladro però non si è arreso e, facendo scattare il blocco automatico delle portiere, ha innestato la retromarcia, colpendo la Subaru dei carabinieri per poi ripartire a tutto gas verso Cividate Camuno. Lì l’uomo ha tentato, lasciando il mezzo rubato, di scappare. Raggiunto è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento dell’auto dei carabinieri.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI