Automobile: i bresciani se ne prendono cura, risparmiando

0

La lavano, la controllano, la assicurano personalmente. I Bresciani, colpa anche della crisi, preferiscono occuparsi direttamente del proprio mezzo e puntano al risparmio. Lo rivela l’indagine dell’Osservatorio Linear dei Servizi commissionata a Nextplora, che evidenzia come l’attenzione al "fai da te" unito allo "spendo meno" sia sempre maggiore. 7 bresciani su 10 (70%) dichiarano di fare abitualmente rifornimento di benzina presso i self service, e il 54% del campione intervistato invece si preoccupa di “sporcarsi le mani” nei piccoli interventi di manutenzione come il controllo dei livelli dei liquidi o della sostituzione dei filtri. Anche riguardo alla pulizia dell’auto vince il risparmio. Ben il 75% provvede in prima persona alla pulizia della propria automobile, sia al lavaggio automatico sia con la classica canna per da giardino. Infine quasi 8 bresciani su 10 (76%) si occupano della ricerca dell’assicurazione auto in prima persona, cercando la più conveniente. Anche le donne non sono da meno: 6 donne su 10 (60%) dichiarano di effettuare il rifornimento di benzina al self service mentre 4 su 10 (39%) affermano di alzare il cofano dell’auto per piccoli interventi di manutenzione.

 

 

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY