Urina in strada: la polizia si ferma e lo becca con l’hashish in tasca

5

Questa notte durante un controllo su via Milano, una volante di polizia si è fermata a controllare un uomo sorpreso a urinare sulla via. Procedendo alla perquisizione gli agenti hanno trovato cinque barrette di hashish. Nonostante fosse sprovvisto di documenti gli agenti lo hanno identificato come E. A. nato nel 1993 in Marocco: il ragazzo è stato arrestato per atti contro la pubblica decenza, detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e inosservanza alle norme sugli stranieri. 

Comments

comments

5 COMMENTS

  1. E perchè dovremmo dargli la cittadinanza automatica? Mica è nato in italia e dato che adesso ha dei carichi pendenti l’unica via sarebbe la detenzione e il rimpatrio

LEAVE A REPLY